Cronaca

Paura in Campania, cittadini svegliati dalla scossa

Regionale. Svegliati all’alba della scossa. In molti tra Pozzuoli, Quarto e i quartieri di Pianura, Bagnoli, Agnano e Fuorigrotta hanno avvertito la più importante delle 34 lievi scosse registrate dai sismografi dell’Osservatorio Vesuviano dalle ore 2,32 di questa notte alle ore 5,56.

Alle 5,26 il sussulto più importante: epicentro ad Agnano e magnitudo 2,5 della scala Ritcher a una profondità di 1,3 chilometri. Nessun danno per fortuna a cose e persone, ma in molti sono stati svegliati da un boato che ha fatto tremare i vetri. Un’attività consueta per la zona flegrea ma mai piacevole.

 

 resta aggiornato sulla tua citta’

Se vuoi ricevere le nostre news via whatsapp basta cliccare sul pulsante sotto salvare il numero ed indicare la città  REGISTRATI