Cronaca

Sindaco torna a casa e trova la moglie senza vita: aveva 35 anni

Regionale. Choc in Campania. E’ stata trovata priva di vita all’interno della sua abitazione Giusy Cilenti, 35 anni, moglie di Carmine Agostinelli, sindaco di San Bartolomeo in Galdo, paesino della Val Fortore, provincia di Benevento.

 

La drammatica scoperta è stata fatta proprio dal marito che rientrando a casa ha trovato la consorte priva di vita. Inutili i tentativi di soccorso. L’ipotesi presa in considerazione è quella del gesto estremo. Giusy Cilenti era uno stimato medico e lavorava presso Villa Margherita a Benevento. La direzione della struttura sanitaria sannita ha voluto ricordarla così:”Col cuore infranto e le guance colme di lacrime, oggi la nostra comunità ha appreso della scomparsa della Dottoressa Giusy Cilenti. Per chi ogni giorno vive il rapporto innanzitutto umano e poi professionale con gli ammalati,Giusy ha sempre rappresentato una certezza nelle complicate giornate di lavoro in clinica. Persona seria e affidabile, lavoratrice e preparata, lascia un vuoto che sarà davvero complicato coprire”.

 

“È difficile trovare le parole appropriate, mettere in ordine i pensieri. È sicuramente più facile guardarsi indietro e rivivere i tanti momenti insieme, col suo sorriso e la sua determinazione. Tutti noi ti abbracciamo e ti chiediamo una luce che illumini sempre il nostro operato e la nostra via”.

(foto pagina mangiasannio)

 resta aggiornato sulla tua citta’

Se vuoi ricevere le nostre news via whatsapp basta cliccare sul pulsante sotto salvare il numero ed indicare la città  REGISTRATI