Attualità

San Valentino: la guida per come festeggiarlo al meglio

La festa degli innamorati,  si avvicina ed è ora di pensare al regalo per il proprio partner. Tutte da ridere le pazzie . E voi cosa siete disposte a fare per amore? Vediamo tutte le sorprese e i regali che gli innamorati hanno in mente per i loro patner. Follie di San Valentino, il mondo si tinge di rosso per celebrare la festa degli innamorati.

 

 

 

Il giorno di San Valentino  la festa degli innamorati fa sorgere una domanda? Avete mai fatto una follia per amore? Una di quelle cose tipo “I Love you Lucia”, quello spot tv di una marca di biscotti in cui lui, vestito da coniglio rosa, canta appunto il motivetto in questione, strimpellando una chitarra, e sale con il cestello dei lavavetri fino alla finestra dell’ufficio? Oppure avete fatto decine, centinaia, migliaia di chilometri, con tutti mezzi possibili e immaginabili, solo per poter vedere il vostro lui/lei?

 

 

Quali sono le cose più strane o le pazzie che avete fatto o siete disposti a fare per amore? scopriamoli insieme, chissà forse vi daremo qualche idea

 

 

 

 

Siete pronti? San Valentino sta quasi per arrivare e allora vale la pena organizzarsi per rendere memorabile questo giorno. Se avete l’ansia perché siete soli, non vi preoccupate abbiamo pensato anche a voi con Cosa fare a San Valentino da soli; se, invece siete in coppia, ecco una lista di idee:

 

 

 

Non siete riusciti ad avere le ferie nel periodo di feste appena passato? Oppure avevate molti impegni in famiglia e quindi vi è stato impossibile andare via anche solo per una giornata? Volete semplicemente regalare e regalarvi qualche ora di relax? Sto pensando ad una lunga e deliziosa serata alle terme o in una SPA, al chiaro di luna o vista neve, il vostro patner ne rimarrà affascinato.

 

 

 

 

 

Se il buongiorno si vede dal mattino, la sorpresa di San Valentino è un risveglio al profumo di caffè, latte, cornetto e qualche leccornia. Tanto semplice quanto gradita, la colazione a letto è la sorpresa da fare al partner (non solo) il 14 febbraio per ricordargli che “apro gli occhi e ti penso”, come per dire “sei tu il mio primo pensiero“.

 

 

 

 

Fascio di rose rosse  con un bigliettino qualche giorno in anticipo. All’interno un inaspettato messaggio:”Appuntamento il 14 febbraio, alle ore 6, sotto casa. Vestiti pesante. Non fare domande”. Che sia in una capitale o in un borgo, su un’isola deserta, in una baita in montagna o su un albero, il weekend romantico resta una delle sorprese per San Valentino più apprezzate. Per stupire il vostro partner fate in modo che non si accorga di nulla fino alla fine: preparategli anche la valigia.

 

 

 

Organizzare una cena con la propria dolce metà: una cena può essere l’ideale per fortificare, ricreare o instaurare un’intimità magica! Alcuni hanno scelto  una serata piccante è una cena con menù di San Valentino che, va da sé, è afrodisiaco. Per amplificare l’effetto sorpresa fate finta di nulla durante tutto il giorno e poi fate trovare al vostro partner una tavola imbandita con prelibatezze in grado di stuzzicare non solo l’appetito. Per godervi in pieno la serata potete sperimentare gli chef a domicilio.

 

 

Come ragazzini falle una dichiarazione. Striscione colorato sotto casa che dichiara il tuo amore, con chitarra e canzone di dedica.

 

 

 

Per l’anniversario degli innamorati, a seconda delle nostre abilità tecnologiche, potete preparare l’album delle fotografie, la colonna sonora o il video con i momenti più belli della vostra storia. Ogni volta che lo sfoglierete, lo ascolterete lo riguarderete, il regalo si rinnoverà in una sorpresa romantica che va oltre San Valentino.

 

 

 

LE GALLERY FOTOGRAFICA CON TESTIMONIAL ALCUNI INNAMORATI DELLA NOSTRA PROVINCIA

 

 resta aggiornato sulla tua citta’

Se vuoi ricevere le nostre news via whatsapp basta cliccare sul pulsante sotto salvare il numero ed indicare la città  REGISTRATI