Cronaca

Auto si ribalta in centro: due ragazze estratte. Le condizioni

AGGIORNAMENTO. Una delle due ragazze è di San Tammaro, per fortuna le condizioni si sono rivelate meno gravi del previsto. Per entrambe non c’è prognosi riservata. Un impatto davvero brutta sulla ex Circumvallazione che porta sulla Nazionale. La zona è stata ripulita dai detriti dell’incidente e la macchina è stata portata via dal carro attrezzi.

IL PRIMO LANCIO

 

San Tammaro. Incidente spaventoso pochi minuti fa in via Martiri del 1799 a San Tammaro. Una vettura si è infatti ribaltata di 180 gradi lungo l’ateria che collega il centro urbano, dove c’è anche l’ufficio postale, alla Statale 7bis. Ancora da chiarire le cause del sinistro sul quale stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere, immediatamente giunti sul posto per effettuare i rilievi del caso utili a ricostruire l’esatta dinamica.

 

Al momento si sa che le persone ferite sono due. entrambe all’interno della vettura bianca, ribaltatasi dopo uno scontro. Sul posto sono giunte due ambulanze che stanno trasportando i feriti al pronto soccorso dell’ospedale. Le condizioni dei feriti sono ritenute molto serie anche si dovranno attendere gli esami medici prima di avere un quadro più chiaro.

 

Stando alle prime informazioni si tratta di due ragazze poco più che ventenni. Una delle due è in pericolo di vita e sta giungendo all’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta. Meno gravi le condizioni della giovane che era sul lato passeggero, destinata invece al Melorio di Santa Maria Capua Vetere. Ad estarle dalle lamiere Manolo Tusciano, primo maresciallo dell’Aeronautica, e Antonio Violante.

Nella zona si è formato un capannello di curiosi che ha supportato i contusi in attesa dell’arrivo dei mezzi di soccorso.

 

 resta aggiornato sulla tua citta’

Se vuoi ricevere le nostre news via whatsapp basta cliccare sul pulsante sotto salvare il numero ed indicare la città  REGISTRATI